Zucchine tonde farcite

Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 40 minuti
Pronto in: 50 minuti

Le zucchine ripiene vegan rappresentano la più importante alternativa cruelty free ad uno dei piatti tipici della tradizione italiana. Le zucchine sono tra gli ortaggi che più amo dell’estate. Sono leggere e facili da digerire e di solito piacciono davvero a tutti, anche ai bambini.
Si prestano poi ad una miriade di ricette e, certamente, vi garantiranno un successo ineguagliabile sia che decidiate di cucinarle per i vostri amici o, semplicemente, per il vostro pranzo quotidiano… 🙂

Ho deciso in questa ricetta di utilizzare le zucchine tonde, le cosiddette zucchine bombetta, una tipologia di ortaggio molto particolare e dal gusto dolce e delicato, che permettono di elaborare tutte le ricette più buone e particolari che potete immaginare.

Come è ovvio, in questa versione non compare alcun tipo di carne: per realizzare il ripieno ho utilizzato del pangrattato, dei pomodorini secchi, olive e altre spezie.

Allora che aspettate? Su mettetevi all’opera… in men che non si dica il piatto sarà pronto. 😉

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 zucchine tonde (se non le trovate potete anche usare quelle lunghe)
  • 60 gr. di pan grattato
  • 6-8 foglie di basilico fresco
  • 6-8 foglie di menta fresca
  • 8 pomodori secchi
  • 8 olive toscane
  • 1 cipollotto
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe

Procedimento

1Ammorbidite per qualche minuto i pomodori secchi con un pò di acqua tiepida. A parte, ammorbidite con dell’acqua tiepida o con un pò di latte vegetale il pangrattato.

 

2Ora tagliate le calotte delle zucchine e scavatele all’interno privandole della polpa. Tagliate grossolanamente il cipollotto e rosolatelo con un filo d’olio in una padella antiaderente e, dopo pochi minuti, unitevi la polpa che che avete ricavato scavando la zucchina. Lasciate cuocere per circa 15 minuti o fino a quando la polpa si sarà completamente ammorbidita.

 

3Nel frattempo cuocete a vapore le zucchine con le rispettive calotte tagliate per circa 15 minuti. Al termine lasciate raffreddare a temperatura ambiente.

 

4Ora mettete la polpa della zucchina (che si sarà nel frattempo cotta) in un mixer da cucina o in un frullatore, insieme al pangrattato, alle olive, ai pomodori secchi e alle erbe. Frullate sino ad ottenere un composto granuloso, correggete di sale e pepe.

 

5Adesso servendovi di un cucchiaio riempite le singole zucchine delicatamente. Infine cospargetele con il pangrattato e fatele gratinare in forno a 200°C per 10 minuti cosi da ottenere un effetto croccante molto sfizioso 😉 Potete anche saltare quest’ultimo passaggio e servire le zucchine scaldate leggermente al forno o anche tiepide sono deliziose!! Buon appetito 😉

 

 

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Cliccate QUI 

 

 

[amazon_link asins=’B0006JK9JM,B000LQYZRC,B007R3P4CW,B011OLR6FA,B00MTON1QU,B01ANTALGK,B06XWDBXKD’ template=’ProductCarousel’ store=’iove-21′ marketplace=’IT’ link_id=’786e6750-3044-11e7-a0f9-d7a28aab4963′]

(Visited 9 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *