Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 45 minuti
Pronto in: 50 minuti

Sai che la cena del giorno precedente è stata buona e soddisfacente quando l’indomani ci pensi ancora e te ne penti di non averne preparata abbastanza così da poterne godere anche l’indomani a pranzo😍…beh questo curry tailandese ha reso la nostra cena di ieri davvero fantastica e gustosa. Un pasto caldo, confortevole e anche ricco, ma così pieno di verdure che è sano e nutriente senza eccessi.

Avevo intenzione di provare un curry thailandese già da un pò di tempo e sono così felice di averlo finalmente fatto! Il segreto per fare un incredibile curry thailandese è usare latte di cocco in barattolo, che è molto più concentrato e “pannoso” della semplice bevanda e che troverete in tutti i negozi etnici che si trovano sparsi in tutte le città.

Vi consiglio di servire il curry thai con del semplice e profumatissimo riso jasmine di accompagnamento che renderà il vostro piatto ancora più completo e sostanzioso.
L’idea del piatto completo mi è sempre piaciuta, sedersi a tavola e trovarsi di fronte ad un pasto ricco e condito con tanti ingredienti diversi è un sogno per il mio palato; un tripudio di colori e sapori che solo alla vista mi fa desiderare di divorare tutto in quattro e quattr’otto.

La ricetta che vi propongo oggi stuzzicherà il vostro appetito, se siete amanti del piccante e dei forti contrasti tra dolce e salato, questo piatto fa al caso vostro! La particolarità di questa ricetta sta nel contrasto dei sapori, la dolcezza del cocco si sposa con i toni pungenti del curry dando vita ad un piatto molto particolare! Io ho scoperto questa pietanza durante un viaggio in Thailandia e da allora sono follemente innamorata della cucina thai. Volete innamorarvi anche voi? 😉
Non vi resta che mettervi ai fornelli!🙂

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 peperoni rossi
  • 1 melanzana
  • 1 patata dolce
  • 2 zucchine
  • 1 cipollotto
  • 100 gr. di passata di pomodoro
  • 1,25 dl di latte di cocco in barattolo
  • curry in polvere
  • 1 ciuffo di coriandolo
  • olio di semi
  • sale e peperoncino
  • 200 gr. riso jasmine (o basmati)

Procedimento

1Lavate e pulite i peperoni, le melanzane, le zucchine e la patata, poi tagliate tutto a dadini; pulite e affettate finemente il cipollotto.

 

2Scaldate 4 cucchiai di olio in una casseruola ampia, aggiungete il cipollotto e fatelo appassire a fiamma bassa per 3-4 minuti. Unite le verdure, la passata di pomodoro, il latte di cocco, un cucchiaio di curry, sale e peperoncino, mescolate e cuocete a fiamma bassa per circa 25-30 minuti, finchè il fondo di cottura si sarà addensato. Unite le foglie di coriandolo tritate, se necessario regolate di sale.

 

3Nel frattempo ponete il riso in una ciotola con acqua fredda, rigiratelo più volte con la mano e scolatelo ogni volta fino a quando l’acqua diventa quasi limpida. Riempite una pentola con una tazza e mezzo di acqua per ogni tazza di riso e appena comincia a fare le bolle aggiungete il riso scolato alzando la fiamma finchè l’acqua ricomincia a bollire. Riabbassate quindi al minimo e aggiungete un cucchiaio di olio per avere un riso più sgranato e lucido. Coprite subito la pentola con coperchio, lasciando uno spiraglietto per far uscire un pò di vapore e lasciate cuocere per 10 minuti. Trascorsi i 10 minuti spegnere il fuoco e fate riposare per almeno 20 minuti con coperchio chiuso. Quindi servite il curry con il riso tiepido sgranandolo con i rebbi di una forchetta. Buon appetito!

 

 

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Cliccate QUI 

 

 

 

RISPONDI

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui