Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 55 minuti
Pronto in: 70 minuti

La crostata di spinaci in crosta di patate è un goloso scrigno di deliziose patate ripieno di spinaci saporiti, un tortino salato, gustoso e facile, senza dover impastare e con il vantaggio di essere senza glutine.

Una portata versatile, perché una volta fredda la crostata di spinaci in crosta di patate può essere gustata, oltre che come secondo anche come contorno, tagliata a cubetti o come un delizioso e buonissimo finger food d’aperitivo.
Niente pasta brisée, niente pasta sfoglia ma solo chips di patate che insaporiranno il “solito” ripieno della più classica delle torte salate.
Ogni tanto mettere tutto in una torta salata si rivela sempre un’ottima idea e nascondere le verdure con una crosta di patate poi è un valore aggiunto. Se anche voi come me siete super presi durante la settimana, preparare di sera il pranzo del giorno successivo mentre siete comodamente spaparanzati sul divano e il forno fa il lavoro sporco, non ha prezzo. La preparazione non è poi così lunga ed è l’ideale se avete ospiti o parenti celiaci! Fondamentale è avere una tortiera con la cerniera, perchè dovete poter sfilare la torta mantenendo intatta la crosta di patate!😋

Eccovi la ricetta!

Ingredienti per 6-8 persone:

  • 800 gr di patate
  • 500 gr. di spinaci freschi
  • 100 gr. di lievito alimentre
  • 1 cipolla
  • 1 ciuffo di menta fresca
  • noce moscata
  • olio extravergine d’oliva q.b
  • sale e pepe

Procedimento

1Spellate la cipolla, tritatela finemente e fatela appassire in un’ampia padella antiaderente a fiamma bassa con due cucchiai d’olio, tre cucchiai di acqua e un pizzico di sale per 3-4 minuti, unendo altra acqua quando il fondo si asciuga. Aggiungete gli spinaci puliti, coprite e cuocete per 2-3 minuti, poi togliete il coperchio e proseguite la cottura per 3-4 minuti, mescolando di tanto in tanto, finchè il fondo si asciugherà. Versate gli spinaci in una ciotola, regolate di sale, pepe e noce moscata, quindi tagliuzzateli grossolanamente.

 

2Pelate le patate, tagliatele a fettine di 3-4 cm di spessore e tuffatene 1/3 per 2-3 minuti in abbomdante acqua bollente salata, sgocciolatele con il mestolo forato e fatele raffreddare. Immergete poi nella stessa acqua le patate rimaste e cuocetele per 8-10 minuti dall’ebollizione. Scolatele e passatele allo schiacciapatate quindi incorporate il purè agli spinaci con la menta tritata, il lievito alimentare, sale e pepe.

 

3Disponete le fette di patate leggermente sovrapposte sul fondo e sui lati di uno stampo a cerniera da 24 cm di diametro, foderato con carta da forno bagnata e strizzata. Versate il composto preparato nel guscio di patate e cuocete la torta in forno già caldo a 180°C per circa 45 minuti. Servitela calda e buon appetito!

 

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Cliccate QUI 

 

 

 

RISPONDI

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui