Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 40 minuti
Pronto in: 1 ora

Oggi un classico, un evergreen, una torta che non è mai fuori posto, ci sta sempre, adatta sempre, per ogni occasione, che sia un compleanno, un anniversario, un’occasione speciale, un invito a cena o semplicemente per una sana e gustosa merenda per i vostri bimbi…piace a tutti, grandi e piccini, alti e bassi, magri e grassi, onnivori e vegani…insomma una torta jolly da tenere sempre nel cassetto (metaforicamente parlando) per quelle volte in cui non si hanno idee, si vuole stupire ma con un dolce semplice, veloce e delizioso! 😁
Io adoro i dolci alla frutta e la torta alle mele è la MIA torta per eccellenza, una torta leggera, gustosa e dolcissima, che più passano i giorni più buona diventa 😍 (mi sta venendo l’acquolina solo al pensiero!).
Quella che vi propongo non è la “classica” torta di mele ricca di burro, panna e uova! In questo dolce non utilizzeremo grassi animali di alcun tipo, né tantomeno le uova che sostituiremo con le banane. Anche perché, se si chiama “torta di mele” un motivo ci sarà non trovate? Utilizzeremo infatti le mele e realizzeremo una sorta di pastella densa con farina integrale, latte vegetale ed un po’ di olio, che poi faremo dorare in forno!
Sento già l’odore 😍 Beh che aspettate? Io corro a prepararmela…di nuovo…😜😋

Ingredienti per 8-10 persone:

  • 400 gr. di farina di farro integrale
  • 150 gr. di zucchero di canna integrale
  • 300 ml di latte di soia o altro latte vegetale di vostro gradimento
  • 1 cucchiaino di aceto di mele
  • 130 ml di olio di semi di girasole
  • 1 bustina di lievito in polvere
  • 2 banane mature
  • 2 grosse mele golden mature
  • zucchero a velo per decorare o granella di nocciole o mandorle(facoltativo)
  • Procedimento

    1In una ciotola capiente setacciate la farina di farro e il lievito in polvere. Aggiungete lo zucchero di canna e mescolate insieme tutti gli ingredienti secchi.

     

    2Intanto mettete la dose di aceto di mele nel latte di soia: questo procedimento permetterà al latte di cagliarsi rendendo l’impasto molto più morbido. Sbucciate quindi le mele e tagliatele a dadini. Sbucciate poi le banane e schiacciatele bene con una forchetta creando una polpa cremosa.

     

    3Unite agli ingredienti secchi il latte di soia e l’olio di semi di girasole e amalgamate bene sino ad ottenere un composto dalla consistenza morbida. Aggiungete la polpa delle banane e le mele tagliate continuando a mescolare per inglobare la frutta nell’impasto. Se necessario aggiungete altro latte per formare una pastella liscia e morbida.

     

    4Versate il composto in una tortiera foderata di carta da forno e cuocete a forno statico a 180°C per circa 40 minuti. Per controllare se la vostra torta è pronta fate la prova dello stecchino. Fate raffreddare la torta e cospargetela di zucchero a velo oppure se preferite potete decorare la superficie con granella di nocciole o di mandorle bagnando leggermente la parte superiore del dolce con un composto di acqua e sciroppo d’acero per far aderire bene la granella. Beh non vi resta che papparvela 😋

     

    Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Cliccate QUI 

     

     

RISPONDI

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui