Torta salata di zucchine grigliate, pinoli ed erbe aromatiche

Tempo di preparazione: 40 minuti
Tempo di cottura: 40 minuti
Pronto in: 80 minuti

Vado matta per le torte salate: sono sfiziose, semplici, veloci e lasciano spazio alla fantasia…apri il frigo e improvvisi con quello che ci trovi 😉
Un giorno di questa primavera che ancora tarda ad arrivare, rientrata da lavoro, mi sono ritrovata nel mio giardino in fiore, con le rose che cominciano a mostrare boccioli scarlatti a fare coccole al mio bullo aka Ettore, il nostro bulldog francese tutto ciccia e simpatia….e poi una gran voglia di usare il forno e fare, magari, un finger food. Detto, fatto.

Ho improvvisato questa torta salata non con la solita sfoglia pronta ma con una pasta brisèe all’olio leggera e croccante. Il ripieno gioca su un trio vincente, zucchine, pinoli e erbe aromatiche.
Beh che dire, il risultato è stato a dir poco sorprendente. Questa torta è una garanzia in caso di feste, per buffet o pic nic, con amici grandi e piccini, perchè è impossibile che non piaccia proprio a tutti ^_^

Se poi vi avanza un pezzo, l’indomani scaldata leggermente in forno o anche a temperatura ambiente è ancora più buona del giorno precedente 😉
Ovviamente se non avete tempo o voglia di impastare potete acquistare il rotolo di pasta brisèe biologica senza burro che si trova già pronta nei supermercati 😉
Ecco a voi la ricetta:

Ingredienti per la sfoglia:

  • 350 gr. di farina semintegrale
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 50 ml di olio extravergine d’oliva
  • 100 ml di acqua

Ingredienti per il ripieno:

  • 3 zucchine
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai di pinoli
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 200 ml di panna di soia
  • 1 cucchiaio di senape di Digione
  • timo
  • sale e pepe

Procedimento

1In un’insalatiera mescolate la farina con il sale e il timo. Aggiungete l’olio extravergine d’oliva, lavorate con la punta delle dita e versate l’acqua. Mescolate per formare un impasto omogeneo (se risulta troppo colloso aggiungete un pò di farina). Coprite con pellicola per alimenti e lasciate riposare per 30 minuti in frigorifero.

 

2Nel frattempo pulite e tagliate le zucchine e l’aglio a fettine sottili e fateli saltare per qualche minuto a fuoco vivace in una grande padella con l’olio extravergine d’oliva, finchè le zucchine non sono leggermente dorate. Mescolate bene con la spatola per non farle grigliare troppo. Aggiungete quindi 1/3 di pinoli e il succo di limone e cuocete ancora per 1-2 minuti, poi togliete dal fuoco.

 

3A questo punto stendete la sfoglia con un mattarello su un foglio di carta da forno e riponetela in una teglia e precuocerla per 5 minuti a 180°C.

 

4In una scodella mescolate la panna con la senape e il timo, salate e pepate. Spalmate questa miscela sul fondo di pasta brisèe, distribuirvi zucchine e i pinoli rimasti, cospargete con un pò di timo e infornate a 180°C per altri 25 minuti. Lasciate raffreddare per 5-10 minuti e servite !! 😉

 

 

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Cliccate QUI 

 

 

[amazon_link asins=’8865201754,8875171025,8868203448,8883372891,8857102998′ template=’ProductCarousel’ store=’iove-21′ marketplace=’IT’ link_id=’1385efbe-368e-11e7-a8b8-8b489e9d9f5a’]

(Visited 131 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *