Risotto alla zucca e rosmarino

Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 40 minuti
Pronto in: 55 minuti

Perfetto come primo piatto, anche serale, al risotto non si rinuncia mai! Una tipica ricetta del risotto è quella in abbinamento alla zucca che è un ortaggio che si presta a numerose preparazioni. Esistono miriadi di varianti del risotto alla zucca ma la ricetta che presenterò qui di seguito sarà quella classica che profumerà di rosmarino.
Il risotto alla zucca è una vera e propria istituzione della cucina italiana e per questo non ho voluto stravolgerlo: una primo piatto che nasce vegan friendly e che racchiude tutto il calore delle cotture lente, dei sapori genuini, del buon profumo che sa di casa.

Per fare un buon risotto bisogna prestare attenzione a tanti piccoli gesti d’altri tempi che rendono questo piatto una delizia capace di conquistare tanto i palati più raffinati quanto gli amanti dei sapori semplici e genuini. Un piatto perfetto per tutte le occasioni, dalla cena per due a serate tra amici!

Seguite la nostra ricetta e buon appetito!!

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr. di zucca
  • 400 gr. di riso carnaroli
  • una noce di burro vegetale
  • 1 cipolla piccola
  • 1 rametto di rosmarino
  • brodo vegetale già q.b.
  • olio extra vergine di oliva q.b.
  • sale

Procedimento

1Sbucciate la zucca, tagliatela a cubetti piccoli e pesatene 400 grammi. In un tegame fate appassire la cipolla tritata finemente e il rametto di rosmarino con un filo d’olio e un cucchiaio di brodo. Quando la cipolla sarà imbiondita unite la zucca facendo cuocere per circa 15 minuti o comunque fino a quando la zucca sarà abbastanza morbida, rigirando di tanto in tanto e aggiungendo brodo se necessario.

 

2Unite il riso e mescolate per fare insaporire per circa 5 minuti. Con un mestolo versate il brodo poco per volta e continuate la cottura, mescolando frequentemente per evitare che il riso si attacchi. Non appena il riso risulterà cotto, spostate il tegame dal fuoco e aggiungete una noce di burro freddo, mescolando energicamente. Fate riposare il risotto per 5 minuti nel tegame coperto, quindi servite ben caldo aggiungendo una macinata di pepe nero, qualche ago di rosmarino e un filo di olio a crudo.

 

 

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Cliccate QUI 

 

 

 

[amazon_link asins=’B00FQ7M8KC,B00CAVYQO8,B007XS5AAM,B0040KO9T4,B075F95T69′ template=’ProductCarousel’ store=’iove-21′ marketplace=’IT’ link_id=’a22d246b-fa04-11e7-9a49-638a440dbdd7′]

(Visited 13 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *