Risotto ai carciofi

Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 25 minuti
Pronto in: 35 minuti

Nonostante il tempo pazzerello, la presenza dei carciofi sui banchi del mercato sono proprio il segnale che la primavera ha inizio! Il risotto ai carciofi è un piatto tipico di questo periodo, ovvero dopo la fine del freddo invernale quando i carciofi sono nel pieno del loro sapore e li troviamo freschi e a buon prezzo! E allora prepariamo un bel risotto ai carciofi facile facile per festeggiare l’arrivo della bella stagione con le giornate che si allungano e la voglia di fare che aumenta. 😋

Il risotto ai carciofi è un gustoso risotto da servire come primo piatto, in cui il riso mette bene in risalto il sapore unico dei carciofi.
Se non volete sporcarvi o pungervi le mani, potete anche acquistare i cuori di carciofo già puliti e sfogliati. Potete sceglierli freschi, direttamente dal fruttivendolo. Se volete dare un tocco in più al sapore di questo piatto, provate una grattata di scorza di limone prima di servirlo: stupirete con poco i vostri commensali.

Questo risotto noi lo facciamo davvero facile facile, seguite le indicazioni per scoprire anche voi come fare! E bando alle temperature ancora invernali, vi auguro un buon inizio primavera!🌼🌷🏵🌸🌱

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 gr. di riso carnaroli
  • 6 carciofi
  • 1 scalogno
  • 60 gr. di olio extravergine d’oliva
  • 1 l. di brodo vegetale
  • burro vegetale q.b.
  • 40 gr. di lievito alimentare in scaglie (facoltativo)
  • sale
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • pepe

Procedimento

1Lavate e pulite i carciofi eliminando le foglie esterne più dure, tagliando le punte ed eliminando la parte fibrosa del gambo. Tagliate i carciofi a spicchi e metterli in acqua fredda e succo di limone per non farli annerire.

 

2Preparate il brodo vegetale e mettetelo da parte. Lavate il prezzemolo, tritatelo e mettetelo da parte. Fate rosolare lo scalogno tritato con l’olio in un tegame dai bordi alti, poi aggiungete i carciofi ben sgocciolati, alzate la fiamma e cuocete mescolando di continuo per un paio di minuti a fiamma vivace. Aggiungete poco brodo, un cucchiaino di prezzemolo tritato, un pizzico di sale, una macinata di pepe e lasciar proseguire la cottura per 10 minuti a fiamma media coperto con coperchio.

 

3Trascorso il tempo di cottura togliete il coperchio, alzate la fiamma, fate asciugare il fondo di cottura, aggiungete il riso e fatelo tostare per un minuto. Poi aggiungete il brodo bollente e fate cuocere irando di tanto in tanto, aggiungendo altro brodo all’occorrenza. Portate il riso a fine cottura fino a quando è al dente. A fine cottura aggiungete una noce di burro vegetale ed il lievito alimentare (se di vostro gradimento) e fate mantecare. Spegnete la fiamma e chiudete con coperchio per un paio di minuti. Impiattate il risotto e servite con una manciata di prezzemolo e guarnite con alcuni spicchi di carciofi.

 

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Cliccate QUI 

 

 

 

[amazon_link asins=’B007KIVDLK,B00B0WA2XW,B00EQB0ZUE,B00MB8MS68,B0050IH95G’ template=’ProductCarousel’ store=’iove-21′ marketplace=’IT’ link_id=’342c2a54-a14e-11e7-bcc0-e97ce41335be’]

(Visited 13 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *