Tempo di preparazione: 30 minuti
Tempo di cottura: 50 minuti
Pronto in: 80 minuti

La Red Velvet è La torta per antonomasia. Una torta che più torta non si può *_* Alta, morbida, spugnosa, ricoperta di crema bianca fuori e…sorpresa sorpresa rossa rossissima dentro! Io la preparo per le feste: compleanni, anniversari, San Valentino…ogni occasione è buona per la red velvet! 🙂
E’ una torta di origine americana al cioccolato con crema al formaggio bianca che contrasta col rosso del pan di spagna. In occasione di San Valentino (scusate il ritardo…:) ) ho voluto mettermi alla prova cercando di riadattare la red velvet in versione vegan, temevo di non riuscire ad avvicinarmi neanche lontanamente all’originale ma…beh mi sono stupita io stessa perchè non ho trovato alcuna differenza rispetto all’originale (modestia a parte…).

Eccovi la ricetta per tutti i golosi vegani e non vegani:

Ingredienti per il Pan di Spagna:

  • 440 gr. di farina 00
  • 170 gr. di burro di soia
  • 250 gr. di zucchero di canna
  • 6 gr. di colorante alimentare rosso vegan
  • 16 gr. di cacao amaro in polvere
  • 6 gr. di aroma di vaniglia
  • 9 gr. di sale
  • 370 gr. di yogurt bianco di soia
  • 8 gr. di aceto di mele
  • 7 gr. di bicarbonato

Ingredienti per la crema:

  • 50 gr. di farina 00
  • 500 ml di latte di soia
  • 450 gr. di burro di soia
  • 200 gr. di zucchero di canna
  • 9 gr. di aroma di vaniglia

Procedimento

1Sbattete con un frullino burro e zucchero fino ad ottenere un composto quasi spumoso. Unite il cacao amaro, il colorante e l’aroma di vaniglia. A parte sciogliete il sale dentro lo yogurt e in una ciotolina sciogliete il bicarbonato nell’aceto di mele. Incorporate adesso il tutto al composto colorato e aggiungete in ultimo la farina setacciata.

2Imburrate e infarinate uno stampo per torte da 24 cm e infornate a 180°C per 45-50 minuti. Prima di uscire la torta dal forno inserite uno stecchino per controllare che sia cotta.

3Adesso occupiamoci della crema. In un pentolino scaldate a fuoco basso il latte e versarvi a poco a poco la farina setacciata mescolando sempre con una frusta e lasciate sobollire per 10 minuti. Versate ora la crema ottenuta in un contenitore e ricoprite con pellicola trasparente e lasciate raffreddare. Sbattete burro e zucchero ottenendo un composto cremoso, quindi aggiungete la vaniglia. Unite alla crema di latte.

4Una volta sformato il Pan di Spagna lasciatelo raffreddare, dopo tagliate la torta a metà e guarnite con la crema al burro dentro e fuori. Se volete un pan di Spagna più umido potete bagnarlo con acqua e zucchero. Auguri! 🙂

 
Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Cliccate QUI 


RISPONDI

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui