Tempo di preparazione: 10 minuti + riposo di una notte
Tempo di cottura: //
Pronto in: 10 minuti

L’estate è finalmente arrivata, anzi, già sento la gente lamentarsi dell’afa e del troppo caldo di questi ultimi giorni! Non si fà in in tempo di finire con le lamentele di qualche settimana fa della pioggia, della grandine a sassate e del maggio anomalo e già ci si lamenta del giugno anomalo…insomma ogni occasione è buona per fare polemica 😂 Beh io del caldo non mi lamento…preferisco morire di caldo che di freddo (d’altronde, essendo sicula, ho il sole e il caldo nel dna 😂) l’unico fastidio sono i trasporti senza aria condizionata al rientro dal lavoro, per il resto sopravvivo anche al caldo di Milano! e uno dei metodi di sopravvivenza è preparare pietanze fresche, leggere e che abbiamo le proprietà nutritive adatte per attribuire la giusta carica all’organismo, soprattutto a colazione e a pranzo per affrontare al meglio le ore calde della giornata….e il pudding di mango è decisamente una di queste pietanze.
Il pudding è una sorta di budino che ha origine nel Regno Unito e negli Stati Uniti, da mangiare a colazione o a merenda. La consistenza budinosa viene ottenuta grazie ai semi di chia che, lasciati in infusione per una notte rilasciano una sostanza gelatinosa, tale da ottenere un composto gelatinoso simile al budino.

I semi di chia inoltre sono ricchi di omega3, una caratteristica che li rende affini ai semi di lino e all’olio di lino: 100 grammi di semi di chia presentano circa 20 grammi di omega3, una proprietà che li rende la fonte vegetale più ricca di questi acidi grassi essenziali. Per approfondimenti leggi qui

Ma passiamo alla ricetta:

Ingredienti per 1 pudding:

  • 2 dl di latte di cocco (o di riso)
  • 4 cucchiai di semi di chia
  • 1 cucchiaino di sciroppo d’acero
  • 1/2 mango
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna

Procedimento

1Versate il latte di cocco insieme ai semi di chia in una ciotola ampia. Aggiungete lo sciroppo d’acero e mescolate bene. Fate riposare 10 minuti e mescolate nuovamente. Coprite con pellicola trasparente e lasciate riposare il composto in frigorifero per una notte, finchè il pudding si sarà addensato.

 

2Per il coulis, mettete il mango sbucciato e tagliato a dadini nel mixer con lo zucchero e frullate fino a ottenere un composto omogeneo. Disponete uno strato di coulis di mango in un bicchiere grande, sovrapponete uno strato di pudding, poi procedete alternando gli strati fino a riempire il bicchiere. Servite decorando con scaglie di cocco o con dei mirtilli o altra frutta fresca. Buona colazione/merenda
😋

 

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Cliccate QUI 

 

 

RISPONDI

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui