Pasta al ragù di lenticchie

Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 1 ora e 20 minuti
Pronto in: 1 ora e 30 minuti

Il ragu’ di lenticchie è l’alternativa veg al classico ragu’ di carne e ci assomiglia molto sia nel gusto che nella preparazione.
Veloce e semplice da preparare fa anche molto bene dal punto di vista salutare in quanto le lenticchie sono un’importantissima fonte di proteine, ferro e fibre.
Se non lo avete ancora mai mangiato vi consiglio di provarlo abbinato ad una pasta corta e sono sicura lo amerete! 🙂

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 gr. di pasta corta
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 1 dado vegetale biologico
  • 200 gr. di lenticchie
  • 400 gr. di passata di pomodoro
  • 500 ml. di acqua
  • sale
  • timo q.b.
  • salvia q.b.
  • olio extravergine d’oliva

Procedimento

  1. Mondate e tagliate a pezzetti la cipolla, la carota e il sedano e fate soffriggere in una casseruola con un pò di olio EVO. Rosolate per qualche minuto e aggiungete la passata di pomodoro e fate cuocere per circa 20 minuti. Nel frattempo preparate il brodo vegetale.
  2. Aggiungete quindi le lenticchie secche, il brodo, il timo e la salvia e fate cuocere per circa un’ora. Se necessario aggiungete dell’acqua. A fine cottura aggiustate di sale.
  3. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata e, una volta pronta unitela al condimento e servite calda. Buon appetito 🙂

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Cliccate QUI 

(Visited 3 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *