Orzotto alle verdure

Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 35 minuti
Pronto in: 45 minuti

Vi serve un’idea per un primo ma siete stufi della solita pasta o riso? Eccovi allora una buona idea per introdurre cereali e alimenti differenti nella nostra alimentazione al di là della pasta e riso, che sono tra gli ingredienti più comuni sulle tavole italiane.
L’orzotto alle verdure è un primo piatto sfizioso, una validissima alternativa al risotto con verdure o al minestrone, pronto in pochi minuti e personalizzabile a piacere a seconda dei propri gusti in fatto di verdure.

L’orzotto alle verdure è semplicissimo: pochi ingredienti facilmente reperibili e… il gioco è fatto!

Potete servire l’orzotto praticamente tutti i giorni, a pranzo o a cena, ed è perfetto per far mangiare le verdure ai bambini o per servire qualcosa di diverso oltre al solito piatto di pasta.

E’ garantito un piatto super gustoso!

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 gr. di orzo perlato
  • 1 melanzana
  • 1 peperone giallo
  • 1 zucchina
  • 1 carota
  • 1 cipolla rossa di Tropea
  • 5 pomodorini
  • brodo vegetale
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe

Procedimento

1Pulite e tagliate a dadini la melanzana, il peperone, la zucchina, la carota e i pomodorini. Affettate la cipolla, tritatela e tenete da parte un cucchiaino.

 

2Trasferite tutte le verdure su una placca foderata di carta da forno bagnata e strizzata, spolverizzate con un pizzico di sale, irroratele con pochissimo olio e cuocetele in forno già caldo a 180°C per circa 30-35 minuti.

 

3Intanto fate appassire la cipolla rimasta con 2 cucchiai d’olio per 3-4 minuti a fiamma bassa. Appena sarà trasparente, unite l’orzo e fatelo insaporire per un paio di minuti mescolando. Aggiungete 2 mestoli di brodo bollente, mescolate e proseguite la cottura per 30 minuti, unendo altro brodo e mescolando man mano che il fondo si asciuga e il liquido sarà completamente assorbito.

 

4Incorporate le verdure preparate, mescolate e cuocete ancora per una decina di minuti, quindi spegnete, regolate di sale, irrorate con un filo d’olio e spolverizzate con abbondante pepe.

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Cliccate QUI 

 

[amazon_link asins=’8875171025,8865201754,8868200309,B06X3S6MNW,8858013735,885801555X’ template=’ProductCarousel’ store=’iove-21′ marketplace=’IT’ link_id=’2eb0ed76-13fd-11e7-a696-9bca64fe9cbe’]

(Visited 49 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *