Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti
Pronto in: 30 minuti

Ho preparato questo orzotto settimana scorsa per una cena veloce con mio marito dopo una giornata particolarmente difficile ed emotivamente provante (da quando sono incinta ogni occasione è buona per entrare nel panico!! poveri nervi e povero Giuseppe 😅).
L‘orzotto ai funghi è un primo piatto molto facile da preparare e adatto alla stagione invernale, un comfort food adatto sempre!
Questo piatto viene preparato con orzo perlato, rosolato con semplici champignon e cotto come un tipico risotto – da lì in nome – ovvero aggiungendo acqua o brodo a piccole dosi fino a ottenere un piatto dalla consistenza cremosa, proprio come un risotto.

Se volete un piatto cremoso usate l’orzo senza sciacquarlo, per dei chicchi più sgranati potete lavare l’orzo. Per arricchire l’orzotto utilizzate un mix di funghi freschi oppure utilizzate un mix surgelato o secco ricordando di pulire perfettamente i funghi freschi, di utilizzare il mix surgelato senza scongelarlo preventivamente o lasciando a reidratare i funghi secchi in abbondante acqua tiepida.

L’orzotto ai funghi è una ricetta facile da preparare, gustosa e anche diversa dal solito. Potete sostituire il solito risotto ai funghi con questa ricetta, stupendo i vostri cari con un piatto dal gusto molto interessante e molto saporito.

Ecco a voi la ricetta!

Ingredienti per 4 persone:

  • 240 gr. di orzo perlato
  • 250 gr. di funghi misti freschi o surgelati o secchi
  • 1 costa di sedano
  • 1 scalogno
  • 1,5 dl di brodo vegetale
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 60 gr. di lievito alimentare
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe

Procedimento

1Pulite lo scalogno, tritatelo e rosolatelo nella casseruola con la costa di sedano pulita e tritata, 2 cucchiai di olio e un mestolino di brodo caldo per 4-5 minuti, finchè sarà tenero. Unite l’orzo e tostatelo per circa 2-3 minuti, mescolando.

 

2Intanto pulite i funghi freschi (o rinvenite in acqua tiepida i funghi secchi) e tagliateli a pezzetti. Rosolate in una padella l’aglio spellato e affettato con 2 cucchiai d’olio, unite i funghi (non scongelate prima i funghi surgelati ma metteteli direttamente in padella), salate, pepate e cuocete per 7-8 minuti a fiamma media, mescolando. Poi spegnete e spolverizzate con il prezzemolo tritato.

 

3Quando l’orzo avrà assorbito tutto il liquido e sarà al dente, spegnete, incorporate il lievito alimentare e i funghi, regolate di sale e pepe e servite. Buon appetito!

 

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Cliccate QUI 

 

 

 

RISPONDI

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui