Mousse raw alle tre noci

Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: //
Pronto in: 4-5 ore

La mousse alle noci è una fresca e deliziosa torta in cui non è previsto l’utilizzo di latticini e  di uova, è senza glutine e senza cereali e… non si cuoce! Come è possibile? – direte voi.
Forse avete già sentito parlare delle torte crudiste. Dolci per cui non serve la cottura e per cui non si utilizzano ingredienti cotti. Ad esempio nelle torte crudiste non sono presenti i biscotti secchi che usereste per preparare la base di una mousse.
Il segreto di questa torta sono gli anacardi, queste noci sono un’ottima fonte di grassi insaturi, che contribuiscono al mantenimento di livelli normali di colesterolo nel sangue. Sono anche ricche di minerali (calcio e fosforo) e vitamine. In questa ricetta uso gli anacardi come sostituto del formaggio: basterà metterle in ammollo per un’ora, scolarle per bene e frullarle insieme agli altri ingredienti, per ottenere così un impasto molto simile a quello delle normali mousse. Inoltre per la base ho preparato una friabile base di datteri e noci.

Dato che non richiede la cottura in forno, questa torta è perfetta nelle giornate più calde. Potete poi servirla come dessert quando avete ospiti intolleranti a glutine, ai latticini o che seguono una dieta vegana.

È del tutto vegetale e cruelty-free, ma saprà deliziare chiunque, grandi e piccini, vegani e non.

Ingredienti per 6-8 perone:

  • 200 gr. di datteri
  • 200 gr. di anacardi
  • 100 gr. di noci
  • 100 gr. di noci di macadamia
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 25 gr. di burro
  • 1 cucchiaino di cacao amaro
  • 25 ml di latte vegetale
  • 100 ml di sciroppo d’acero
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Procedimento

1Per prima cosa, immergete gli anacardi in acqua bollente e lasciateli in ammollo per almeno un’ora.

 

2A parte frullate le noci e metà delle noci di macadamia con un pizzico di sale. Frullate poi i datteri privati del nocciolo e uniteli alle noci per formare un composto abbastanza corposo. Trasferitelo sul fondo di uno stampo rivestito con un foglio di carta da forno e schiacciate con le mani. Livellate e riponete in frigorifero.
 

3Nel frattempo, scolate gli anacardi e frullateli con la vanillina, il succo di limone, lo sciroppo d’acero, il burro, il cacao, il latte vegetale e 2 cucchiai rasi di olio extravergine d’oliva. Una volta ottenuta una crema liscia e omogenea versatela sulla base di datteri e livellate.

 

4Decorate con le noci di macadamia rimaste e altri gherigli di noci adagiandole sulla superficie o immergendole nella mousse. Riponete la torta in frigorifero e lasciate risposare e compattare per almeno 4 ore. Buon appetito 😉

 

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Cliccate QUI 

 

 

[amazon_link asins=’B00F7NF5OQ,B01MY6JPKM,B01E67U67O,B019B3LJDS,B01ETSD6WC’ template=’ProductCarousel’ store=’iove-21′ marketplace=’IT’ link_id=’413dcaff-39b2-11e7-8602-3703b570392d’]

(Visited 42 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *