Melanzane a funghetto light

Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 10 minuti
Pronto in: 20 minuti

Le melanzane a funghetto sono un contorno tipico della cucina napoletana chiamati così perchè le melanzane tagliate a dadini ricordano appunto dei piccoli funghi. Si tratta di un piatto molto veloce da preparare e molto gustoso che io preparo spesso, in qualunque stagione, come contorno alternativo alle insalate e per rendere ancor più sfizioso il pranzo o la cena.
La ricetta classica prevede la frittura delle melanzane e successivamente il ripasso in padella delle stesse con i pomodorini e basilico. Io però per rendere più leggera questa pietanza preferisco non friggere le melanzane e cuocerle direttamente nel sughetto di pomodori.
Ecco la mia versione:

Ingredienti per 2 persone:

  • 2 melanzane grosse
  • 1 spicchio d’aglio
  • 150 gr. di polpa di pomodorini
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe
  • qualche foglia di basilico fresco

Procedimento

1Spuntate le melanzane, lavatele e asciugatele. Tagliatele a cubetti senza sbucciarle. Mettetele su uno scolapasta e cospargetele con il sale. Lasciatele riposare per una mezz’ora in modo che rilascino l’acqua. Dopo sgocciolatele e asciugatele bene.

2Rosolate in un tegame l’aglio schiacciato con 1 dl circa di olio extravergine d’oliva, aggiungete le melanzane, salate, pepate e fatele ben rosolare. Completate con la polpa di pomodorini tritata e portate a termine la cottura a calore moderata. Sevite tiepidi con foglie di basilico fresco.

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Cliccate QUI 

(Visited 6 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *