Fruit Pancakes

Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 10 minuti
Pronto in: 20 minuti

Una delle cose più belle della domenica mattina è non avere orari, non puntare la sveglia e, una volta alzati, con comodo e ancora in pigiama, preparare dei morbidi pancakes.

Fare una ricca colazione con pancakes e caffè americano con tutta la famiglia seduta a tavola è una delle cose più belle della vita, soprattutto dopo avere trascorso una settimana frenetica, nella quale la colazione si fa di corsa e si intravede il proprio marito o il proprio figlio di sfuggita tra una stanza e l’altra della casa…

Quelli che vi propongo sono dei succulenti pancakes vegani da servire con frutta mista e sciroppo d’acero, semplicissimi da preparare e dal risultato assicurato.

Ingredienti per 4-5 pancakes:

  • 100 gr. di farina integrale
  • 100 gr. di farina di riso
  • 2 cucchiai di zucchero di canna integrale
  • 2 cucchiaini di bicarbonato
  • un pizzico di sale
  • 200 ml di latte di riso (oppure 180 ml di acqua a temperatura ambiente e 1 cucchiaio di olio di semi)
  • olio per ungere

Procedimento

1Setacciate la farina di riso e la farina integrale in una ciotola, aggiungete lo zucchero, il bicarbonato, il sale e mescolate. Aggiungete a filo il latte di riso (oppure l’acqua mescolata con l’olio di semi), mescolando man mano con una frusta fino a creare una pastella senza grumi.

2. Ungete un padellino del diametro di circa 8-10 cm e versate un mestolo di pastella facendo roteare bene la padella, per distribuire il composto in maniera omogenea. Rigirate il pancake con l’aiuto di una spatola.

3. A parte tagliate la banana a rondelle, lavate e tagliate a tocchetti le fragole, sbucciate e tagliate a tocchetti il kiwi, sciacquate le more. Disponete la frutta in un piatto e i pancakes una sopra l’altro e versarvi sopra lo sciroppo d’acero. Gustate con una tazza di caffè americano o con del caffelatte. Buona domenica 🙂

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Cliccate QUI 

(Visited 49 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *