Focaccia di patate e porri

Tempo di preparazione: 4 ore circa
Tempo di cottura: 40 minuti
Pronto in: 4 ore e 40 minuti

L’altra sera avevo voglia di mangiare una schiacciata un po’ diversa che però non fosse la classica schiacciata all’olio semplice ma nemmeno la classica pizza… mi è subito venuto in mente di fare una focaccia, tipo quella genovese, con patate e porri… e così mi sono messa all’opera!!!
Beh il risultato è stato così sorprendentemente buono e apprezzato che l’ho riproposta altre volte per aperitivi, feste di compleanno o per cene tra amici e parenti ed ha avuto sempre un successone 😉
Questa ricetta mette insieme patate, porri e focaccia, un unione perfetta, cosa c’è di più buono nella vita!?!?Dovete assolutamente provarla e fatemi sapere quali sono state le vostre versioni 😉

Ingredienti per 1 teglia:

  • 300 gr. di farina 0
  • 200 gr. di farina di semola rimacinata
  • 17 gr. di lievito di birra o 1 bustina di lievito secco
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 1 cucchiaio raso di sale fino
  • 250 ml di acqua tiepida
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 300 gr. di patate rosse
  • 1 grosso porro

Procedimento

1Sciogliete il lievito in una ciotolina con lo zucchero e metà dell’acqua tiepida. Lasciar riposare per qualche minuto. In una ciotola capiente mescolate le due farine, fate un buco al centro e aggiungete l’olio e il lievito di birra sciolto. Impastate con un cucchiaio di legno, aggiungendo progressivamente acqua fino a formare un panetto compatto. Per ultimo aggiungete anche il sale.

 

2Trasferite il panetto su una superficie di lavoro leggermente infarinata e lavoratelo per qualche minuto fino a formare una massa liscia ed elastica. Oliate leggermente una ciotola, adagiate l’impasto e copritela con pellicola per alimenti. Riponete a lievitare in un luogo caldo e al riparo da spifferi per almeno 2 ore. Quindi ritirate la massa e lavoratela velocemente e riponetela nuovamente nella ciotola a lievitare un’altra ora. Oliate poi generosamente una teglia e stendete con le mani la massa lievitata. Coprire e lasciar lievitare ancora per 30 minuti.

 

3Nel frattempo, lavate e asciugate le patate, affettate a fettine da 3mm di spessore e mettetele in ammollo in una ciotola con abbondante acqua con qualche cubetto di ghiaccio per 20 minuti. Scolatele e asciugatele su un canovaccio pulito; quindi raccoglietele in una ciotola e insaporitele con olio, sale e rosmarino.

 

4Pulite poi il porro e affettatelo a rondelle sottili. Accendete il forno a 200°C.

 

 

5Infornate e cuocete la focaccia per 40 minuti o finché sarà gonfia e dorata e le patate saranno ben cotte ma non bruciate. Idem per il porro. Sfornate, lasciate intiepidire e servite!

 

 

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Cliccate QUI 

 

 

[amazon_link asins=’B00CAVYQO8,B00CIVNSEO,B00FQ7M8KC,B00N3J8OQC,B00G577BUE’ template=’ProductCarousel’ store=’iove-21′ marketplace=’IT’ link_id=’ca758ec6-3b4a-11e7-920d-a3f9a869b637′]

(Visited 1.002 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *