Dati Eurispes e conseguenze…(arriva il cornetto veggy!)

E’ di poco più di un mese la notizia emersa a seguito di un sondaggio condotto dall’Eurispes (L’Istituto di Ricerca degli Italiani) secondo cui i vegetariani e i vegani in Italia sono in aumento.

E’ addirittura triplicato il numero dei vegani in Italia, che passano dall’1 al 3%, mentre risultano in flessione i vegetariani (4,6%, -2,5% rispetto all’anno precedente). Nel complesso sommando il numero egli italiani che seguono una dieta vegetariana e vegana si raggiunge una significativa percentuale del 7,6 % della popolazione.
Alla luce di questi nuovi dati l’Italia risulta quindi uno dei Paesi più vegetariani della UE.

I motivi alla base dell’adesione a questo tipo di diete alimentari hanno a che fare con la salute e il benessere, con una maggiore sensibilità nei confronti degli animali o per motivi correlati alla tutela ambientale.

E’ consequenziale pertanto che la scelta alimentare vegana e vegetariana si trasformi in vero e proprio business: insomma non siamo più solamente omini emaciati che credono nell’amore per tutti: siamo diventati consumatori, portafogli che si aggirano per il mondo ma che filtrano i loro acquisti con un certo occhio, attento e senza scrupoli. Interessante conseguenza è l’adeguamento sempre più evidente dei supermercati e di famosi marchi alimentari, nel soddisfare queste richieste.

E’ di poche ore la notizia che ALGIDA, il colosso dei gelati confezionati, abbia annunciato il lancio per l’estate 2017 del “Cornetto Veggy” che sostituisce il classico cuore di panna con uno a base di soia e una cialda esterna che promette sorprese, per la gioia dei fan (io per prima 🙂 ) dello storico gelato che per anni si erano rassegnati, a malincuore, a rinunciarci.

E così anche ALGIDA ha ceduto il passo alle esigenze di chi, per un motivo o per l’altro, ha rinunciato per sempre di cibarsi di animali e derivati aggiungendosi alle altre grandi aziende che hanno scelto di proporre un’offerta dedicata a questo specifico target di consumatori primo fra tutti MC DONALD’S.

Beh sono felice… innanzi tutto perchè sempre più persone stanno rendendosi conto dell’importanza di informarsi su cosa si nasconda dietro a quello che si mangia e delle conseguenze delle proprie scelte sul fronte salutare, ecologico ed etico e in seconda battuta perchè, da golosona, quest’estate potrò finalmente gustarmi il mitico cornetto! *_* Non vedo l’ora!! 😀

(Visited 9 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *