Tempo di preparazione: 5 minuti
Tempo di cottura: 10 minuti
Pronto in: 15 minuti

Ebbene sì la crema pasticcera vegana esiste eccome! Se già dal titolo state storcendo il naso e state pensando che non può esistere una vera crema pasticcera senza uova e senza latte vaccino, beh… allora provatela e ci ripenserete! Adatta per chi segue un’alimentazione vegana ma anche a chi sia intollerante o allergico. Se poi utilizziamo la farina di riso, ecco che avremo ottenuto una crema pasticcera gluten free, adatta anche a chi soffra di celiachia.

Profumata, di facile esecuzione e dal risultato garantito, la nostra crema pasticcera vegan è adatta a farcire crostate di frutta, torte, brioche, bigné, millefoglie, e, perché no, a essere consumata come dolce al cucchiaio.

Il latte che abbiamo usato è quello di soia, ma in questo caso ci sta benissimo anche un latte di mandorla, avena, riso ecc.

Eccovi la ricetta:

Ingredienti:

  • 100 gr. di zucchero di canna integrale
  • 350 ml di latte di soia alla vaniglia
  • 4 cucchiai di maizena
  • un pizzico di curcuma

Procedimento

1Mescolate in un pentolino lo zucchero e la maizena. Versate 160 ml di latte di soia e mettete sul fuoco. Mescolate e aggiungete a filo il restante latte di soia, continuando sempre a mescolare fino a quando si sarà formata una crema liscia e non troppo budinosa (ci vorranno circa 5-10 minuti).

 
2
Lasciate intiepidire un pochino la crema e aggiungete la curcuma in polvere. La nostra crema pasticcera vegan è pronta: non ci resta che lasciarla freddare e gustarla o impiegarla per farcire i nostri dolci preferiti!

 

 

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Cliccate QUI 

RISPONDI

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui