Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti
Pronto in: 30 minuti

Negli ultimi anni, i cavolini di Bruxelles sono un ingrediente piuttosto trendy. E tutti sostengono di avere una ricetta che farà cambiare anche il più ostinato caposcuola di Bruxelles. Bene, la mia ricetta dei cavolini di Bruxelles gratinati alle erbe aromatiche ha il vantaggio di essere incredibilmente semplice e veloce. Una padella calda gratina i germogli in pochi minuti e un pò di pan grattato scottato li rende un delizioso contorno.

I cavolini di Bruxelles sono un ortaggio ricco di proprietà benefiche, ma il loro gusto non è amato da tutti, soprattutto da chi non è stato abituato a mangiare le verdure fin da piccolo.
Beh quella che vi propongo è una ricetta dalla semplicità incredibile ma super buona e che fa apprezzare questa verdura davvero a tutti, anche ai più piccoli.

Sarebbe davvero un peccato rinunciare alle virtù di questo ortaggio di stagione. 😋
Ecco a voi la ricetta!

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 gr. di cavolini di Bruxelles
  • 30 gr. di pangrattato
  • 30 gr. di farina di mandorle
  • 30 gr. di lievito alimentare
  • 1 rametto di timo
  • 1 rametto di maggiorana
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale e pepe

Procedimento

1Eliminate il torsolo e le foglie esterne dei cavolini, sciacquateli e tuffateli in una pentola con abbondante acqua bollente salata. Cuoceteli per circa 10 minuti, scolateli, passateli sotto il getto di acqua fredda corrente e tagliateli a metà.

 

2Intanto, mescolate il pangrattato con la farina di mandorle, il lievito alimentare, le erbe aromatiche tritate finemente, il sale e il pepe. Condite i cavolini con pochissimo olio e passateli nella panatura preparata, facendola aderire bene. Scaldate un’ampia padella antiaderente e rosolate i cavolini a fiamma media, mescolando con molta delicatezza, per circa 10 minuti, finchè saranno dorati. Suddivideteli nei piatti e servite decorando con i germogli e i rametti delle erbe aromatiche. Buon appetito 😋

 

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Cliccate QUI 

 

 

 

RISPONDI

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui