Cantucci vegani con mandorle e cioccolato

Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 30 minuti
Pronto in: 40 minuti

Mi sono sempre piaciuti i biscotti secchi, un po’ duretti sì, ma che si sciolgono in bocca inzuppati in una tazza fumante di the nei freddi pomeriggi invernali ma anche nel caffelatte per colazione. Da quando mi sono avvicinata alla cucina vegana, ho cominciato ad interessarmi alle ricette “tradizionali” rivisitate in chiave cruelty-free e adesso che sono in stato interessante posso tirare un respiro di sollievo e concedermi qualche ora in più a casa in totale relax a fare esperimenti in cucina così sono nati, tra le altre, i cantucci vegan.😋

Ma anche per chi non sposa la filosofia veg, ma è intollerante al lattosio o sta adottando uno stile di vita sano o una dieta ipocalorica, questi biscottini facili e velocissimi da realizzare, possono essere un’ottima opzione per una merenda, una colazione o, perché per no, un fine pasto, magari inzuppati in un bicchiere di vin santo.
I cantucci sono biscotti secchi, se avete intenzione di consumarli con del vin santo, così come vuole la tradizione, vi consigliamo di prepararli con le sole mandorle o al massimo mandorle e nocciole.

Ecco allora la ricetta per questi biscotti della tradizione deliziosi, fragranti e saporitissimi,adatti a tutte le occasioni, quindi un consiglio: aumentiamo le dosi perchè andranno a ruba!! 😀 😋

Ingredienti per 30 cantucci circa:

  • 250 gr. di farina 0
  • 100 gr. di farina di mais fioretto
  • 40 gr. di olio di semi di girasole
  • 30 gr. di olio extravergine d’oliva
  • 150 gr. di latte d’avena
  • 100 gr. di zucchero di canna integrale
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 80 gr. di mandorle
  • 80 gr. di gocce di cioccolato fondente
  • un pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di malto di riso
  • 1 cucchiaino di acqua

Procedimento

1Setacciate in una ciotola le farine e aggiungeteci lo zucchero, il bicarbonato, le mandorle intere e le gocce di cioccolato.

 

2A parte mescolate i liquidi: latte d’avena e i due tipi di olio. Unite gli ingredienti secchi a quelli liquidi e lavorateli con le mani sino a formare un impasto omogeneo.

 

3Formate dei tronchetti che adagerete su una leccarda ricoperta con carta da forno. Miscelate l’acqua con il malto di riso e spennellate con la miscela ottenuta la superficie di ciascun tronchetto. Infornate a 180°C per 25/30 minuti e, al termine, fate raffreddare prima di tagliare i cantucci. Con questa cottura otterrete cantucci morbidi. Potete, una volta tagliati, tenerli in forno per altri 10 minuti per ottenere una consistenza più dura da inzuppare! Buon appetito!!

 

 

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Cliccate QUI 

 

 

 

[amazon_link asins=’B007KIVDLK,B00B0WA2XW,B00EQB0ZUE,B00MB8MS68,B0050IH95G’ template=’ProductCarousel’ store=’iove-21′ marketplace=’IT’ link_id=’342c2a54-a14e-11e7-bcc0-e97ce41335be’]

(Visited 15 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *