Burger di fagioli neri e quinoa con pomodori secchi e salsa senapata

Tempo di preparazione: 30 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti
Pronto in: 50 minuti

Capita di aver voglia di qualcosa di goloso e più particolare del solito, magari di un hamburger come quelli del fast food. Ma se non mangiamo la carne né altri alimenti di origine animale non abbiamo la possibilità di comprarlo già pronto. Con un po’ di fantasia, però, possiamo preparare dei burger direttamente a casa, con le nostre mani. Sono buonissimi e inoltre saremo certi degli ingredienti e della loro provenienza.Preparare dei burger con i fagioli neri e la quinoa è veramente semplicissimo.
Accompagnate i vostri burger con la salsa di senape, veloce da preparare, è una salsa speciale che rende gustosi molti piatti. Servite poi i vostri burger per farcire morbidi panini o da gustare come secondo piatto accompagnato con un contorno di verdure di stagione.

Che aspettate? eccovi la ricetta:

Ingredienti per 4 persone:

  • 150 gr. di quinoa bicolore
  • 250 gr. fagioli neri o rossi precotti
  • 1 porro piccolo
  • 2-3 rametti di maggiorana
  • patè di olive nere
  • amido di mais
  • aceto di mele
  • zucchero
  • senape dolce o piccante
  • pomodori secchi sott’olio
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe

Procedimento

1Sciacquate i fagioli e la quinoa sotto acqua corrente. Mettete la quinoa in una casseruola, coprite con abbondante acqua salata e cuocete per circa 15 minuti.

 

2Rosolate la parte bianca del porro tritata finemente in una padella con 2 cucchiai di olio e 2 di acqua per 4-5 minuti finchè sarà morbida, unite la quinoa sgocciolata, sale e pepe e fate intiepidire..

 

3Passate al mixer i fagioli con le verdure cotte, aggiungendo gradualmente poca acqua di cottura fino a ottenere un composto denso. Riunite in una ciotola la crema di fagioli, il mix di quinoa, poi unitele foglioline della maggiorana tritate e 2-3 cucchiai di patè di olive, mescolate bene, regolate di sale e pepe, poi fate riposare il composto per almeno 1 ora in frigorifero.

 

4Nel frattempo, versate 1 cucchiaio di amido di mais in un pentolino, unite gradualmente 5-6 cucchiai di acqua fredda per diluirlo quindi incorporate 1 cucchiaio di aceto di mele, 1 cucchiaino di zucchero, sale e pepe. Mettete sul fuoco e portate lentamente a ebollizione a fiamma bassa, poi incorporate 1 cucchiaio di senape e mescolate. Lasciate sobollire ancora per 1 minuto finchè la salsa si addenserà leggermente, spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.

 

5Formate i burger con un tagliapasta inumidito di circa 10 cm di diametro: versate 1/4 del composto all’interno del cerchio, poi compattatelo con il dorso di un cucchiaio e sfilatelo. Disponete i burger sulla placca foderata con carta da forno, irrorateli con poche gocce di olio e cuoceteli in forno già caldo a 180°C per circa 20 minuti finchè saranno dorati.

6Se decidete di imbottire dei panini, tagliateli a metà e scaldateli in forno, spalmate un velo di salsa, aggiungete i burger, i pomodori secchi, altra salsa e infine riposizionate le parti superiori e servite. Se invece decidete di servire i vostri burger come un secondo piatto, riponeteli in un piatto e spalmate sul burger un velo di salsa e posizionate sopra il pomodoro secco sott’olio sgocciolato. Buon appetito!😋

 

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Cliccate QUI 

 

 

 

[amazon_link asins=’B007KIVDLK,B00B0WA2XW,B00EQB0ZUE,B00MB8MS68,B0050IH95G’ template=’ProductCarousel’ store=’iove-21′ marketplace=’IT’ link_id=’342c2a54-a14e-11e7-bcc0-e97ce41335be’]

(Visited 113 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *