Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 15 minuti
Pronto in: 25 minuti

La colazione è il primo pasto della giornata ed è la parte che più preferisco. Sono una di quelle persone che si svegliano la mattina con appetito, se non addirittura con fame. Ho sempre amato fare colazione, anche durante la settimana, anche se sono sempre di corsa, preferisco svegliarmi prima e godermi la mia ricca colazione per iniziare bene e apportare i giusti nutrienti per affrontare al meglio la mia giornata. Durante il weekend poi proprio me la godo tutta 😍😍
Solitamente sulla mia tavola si alternano latte di soia, muesli, yogurt, frutta fresca, frutta secca, confetture, torte fatte in casa e biscotti.

Dire cosa mi piace di più mangiare è difficile. Sono una golosa a tutto tondo. Ma sicuramente c’è un gesto che amo fare, che facevo da bambina, che faccio tutt’ora: inzuppare il biscotto nella tazza! ci sono diversi biscotti in commercio che mi permetterebbero di godermi l’inzuppo ma sono anche ricchi di latte, burro, uova, panna e ogni altro tipo di grasso saturo e di origine animale che non si sposa per niente con la mia filosofia di vita salutare-ambientale-animalista…tra l’altro amo fare dolci e allora perché non prepararli direttamente in casa? Dopo diversi tentativi ho trovato la ricetta perfetta! Dei biscottoni da forno, grossi, asciutti, molto porosi, che riescono a raccogliere tanto latte senza rompersi mantenendo una consistenza croccante. Il tutto ovviamente senza latticini nè uova. Usando zucchero grezzo e una miscela di farine che conferiscono un sapore davvero ricco. Beh il risultato vi sorprenderà e questi biscottoni non hanno nulla da invidiare a quelli confezionati che trovate al supermercato. Tra l’altro sono semplicissimi e velocissimi da preparare e a prova di principiante!! E allora che aspettate? Buon inzuppo 😜

Ingredienti per 35-40 biscotti:

  • 250 gr. di farina di farro (potete utilizzare anche 150 gr. di farina integrale e 100 gr. di farina 0)
  • 30 gr. di fecola di patate
  • 120 ml di latte di soia (o altro latte vegetale di vostro gradimento)
  • 80 gr. di zucchero di canna integrale
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • La buccia grattugiata di 1 limone

Procedimento

1In una ciotola capiente setacciate la farina, la fecola di patate e il lievito. Aggiungete lo zucchero e la buccia del limone grattugiata e l’olio e mescolate bene con un cucchiaio.
Versate quindi il latte a filo e mescolate man mano prima con il cucchiaio poi con le mani. Se dovesse servire aggiungete dell’altro latte, infatti la quantità di latte necessaria dipende molto dal tipo di farina che utilizzate.

 

2Una volta ottenuto un panetto morbido e leggermente appiccicoso (ma non troppo) stendete l’impasto con un mattarello ad uno spessore di circa 1/2 cm (non di meno altrimenti non gonfieranno). Tagliateli a rettangoli con un coltello e adagiateli su una teglia ricoperta di carta da forno e cuocete in forno già caldo a 180°C per circa 15 minuti. Fateli raffreddare e godetevi l’inzuppo 😋

 

 

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Cliccate QUI 

 

 

RISPONDI

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui